Calciomercato : Gli ultimi movimenti di Giarre , Paceco, Torregrotta , Camaro , Acquedolcese e Virtus Milazzo

mercato

Calciomercato : Gli ultimi movimenti di Giarre ,Paceco, Torregrotta , Camaro , Acquedolcese e Virtus Milazzo

L’A.S.D. Giarre Calcio comunica che, dopo lunghe trattative, il difensore centrale Ivan Cordima, momentaneamente allontanatosi dalla società, si è riavvicinato al club di Via Olimpia per poi accordarsi con i vertici del sodalizio Jonico. Il difensore dunque, grazie all’attivismo del direttore dell’area tecnica Pasquale Sanseverino e del dirigente Mario Lombardo, stavolta non ha esitato a cedere alle lusinghe della squadra nella quale ha disputato una stagione poi culminata in una salvezza tranquilla. Pertanto, anche nella prossima stagione, Ivan Cordima indosserà la casacca gialloblù e rappresenterà il perno di un reparto difensivo al quale si intende conferire una struttura granitica. Intanto, sempre sul fronte dei movimenti in entrata, l’attaccante esterno classe 98′ Giuseppe Pezzino, sarà un nuovo giocatore del Giarre. E’ stato dunque perfezionato l’ingaggio del predetto calciatore scuola Catania ed ex San Pio X, così come è arrivata la firma sul contratto da parte del centrocampista ex Città di Messina Salvo Trovato. Il progetto del Presidente Di Martino, mirato a rinforzare l’intelaiatura della squadra, prende così sempre più corpo!!

Paceco :

Il Paceco mette a segno un altro colpo assicurandosi le prestazioni del giovane difensore Emanuele Tuccio, classe ’96, in prestito dal Marsala. La passata stagione il club lilibetano lo aveva mandato a farsi le ossa in Promozione con la maglia della Borgata Terrenove. Tuccio può giocare sia come centrale che come esterno di difesa.

.

Torregrotta:
l cartello all´ingresso della sede dell´ASD Torregrotta, espone al pari delle altre società il classico “Work in progress” o, se preferite, il più ruspante e nostrano “lavori in corso”. Non potrebbe essere diversamente in una fase della stagione nella quale ogni sodalizio cerca di reperire gli elementi che fanno al caso prima che si parta con la preparazione.
Nessuna frenesia, sia chiaro, come del resto nelle consolidate abitudini del presidente Sindoni che dall´alto della sua quarantennale esperienza a tutti i livelli dirigenziali del calcio dilettantistico, preferisce procedere con i piedi di piombo lontano da eccessivi clamori ma, al pari del fratello (e Vice-Presidente) Totuccio, con uno smisurato orgoglio che neppure il logorio di 26 anni di onorata presidenza sono riusciti minimamente a scalfire.

Tempi di campagna rafforzamento, ma anche qui, la società di Viale Europa procede con doverosa quanto saggia prudenza, sulla scorta anche delle precise indicazioni fornite da Giannicola Giunta, confermatissimo tecnico della Prima Squadra.

Nessuna follìa sul mercato (non si faceva quando i tempi lo permettevano, figuriamoci adesso…ndr), ma soltanto due-tre pedine al massimo, da inserire in un telaio già collaudato e che a prescindere dal rafforzamento delle altre possibili avversarie dei rossoblù, dovrebbe sulla carta ed in attesa del conforto sul campo, fornire ampie garanzie in una stagione nella quale, prudenze di circostanza a parte, è evidente come il manipolo giunto sesto in classifica al termine di una entusiasmante “remuntada” dal penultimo posto, sia atteso a delle conferme e guardato con occhio di riguardo dal resto della concorrenza.

Proprio in tema di innesti, si inserisce il primo “colpo” sul mercato 2015/16 del Torregrotta. Si tratta di Mario Battaglia, torrese, 22anni, proveniente dalla Pro Mende dove è stato tra gli artefici dell´ottima stagione dei luciesi di Benedetto Granata al ritorno in Promozione. Personalità, grinta e buona visione di gioco, le caratteristiche principali del centrale di centrocampo cresciuto nella Scuola Calcio dell´ASD, prima di approdare, al termine della stagione 2010/11 sotto le direttive di Antonio Alacqua, nelle file del Mazzarrà (Eccellenza).

Registrata la prima new-entry, voci di corridoio insistenti, danno per possibile l´arrivo di una punta centrale il cui nome è tenuto nel più stretto riserbo. L´identikit parla di un elemento in grado di dare alla squadra quella profondità ed incisività in grado di finalizzare la mole di gioco e la fantasia del centrocampo.

Sul resto del fronte, si dovrebbe avere, come peraltro auspicato negli ambienti sportivi torresi oltre che all´interno dello stesso entourage societario, una conferma del blocco della scorsa stagione. In tal senso, anche se non è stato messo nero su bianco, il tecnico è stato perentorio nella sua richiesta alla società che incassa con legittima e comprensibilissima soddisfazione, l´attestato di fiducia della “vecchia guardia”, pronta nella quasi totalità a rinnovare il vincolo anche per questa stagione.

Sempre in tema di “Prima Squadra”, la preparazione atletica anche quest´anno è stata affidata al carismatico Pippo Bonarrigo, cui spetterà il delicato compito, di “torchiare” la squadra dal 10 agosto, giorno di inizio della preparazione, per consentire a Giunta di poter disporre di un organico in grado di ben figurare già sin dalle prime uscite ufficiali.

Conferma infine per il “maxi-raduno” che si terrà nel pomeriggio di giovedi 6 al Comunale, nel quale sotto la super-visione del tecnico della Squadra Maggiore, verranno visti all´opera tutti i giocatori dalla classe ´96 al 2002 e con cui l´ASD apre anche alle giovani leve provenienti dalle realtà calcistiche dell´hinterland torrese

Dopo l´ufficializzazione del ritorno alla “casa madre”, via Pro Mende, del 22enne centrocampista torrese Mario Battaglia, l´ASD Torregrotta mette a segno un importante colpo sul mercato degli attaccanti, assicurandosi le prestazioni della punta centrale Rosario Rasà, 24enne bomber ex di Villafranca, Milazzo, Igea, Due Torri, Città di Milazzo e Sporting Taormina, che torna dunque ad indossare la casacca rossoblù a distanza di una stagione e mezza dall´ultima sua gara disputata per il sodalizio di Viale Europa.
Altro graditissimo ritorno quindi, quello del “puntero” di Venetico che nella stagione 2013/14 in maglia torrese ha giocato 9 gare di campionato (dalla 3^ alla 13^ di andata, restando in panchina solo nella trasferta di Fiumefreddo persa per 1-0), realizzando 10 marcature, cui si aggiungono le 3 messe a segno nel doppio confronto del secondo turno di Coppa Italia contro il Città di Milazzo, che non furono però sufficienti a consentire il passaggio agli ottavi (sconfitta al “Grotta di Polifemo”, oggi “Marco Salmeri” per 4-2, inutile vittoria torrese al Comunale per 1-0), prima di approdare proprio nel team milazzese, all´indomani della sconfitta per 2-1 sul campo dello Sporting Taormina il 30 novembre 2013, sconfitta che segnò peraltro il passaggio della guida tecnica, dal dimissionario Enzo Borelli alla prima gestione di Giannicola Giunta.

Smaltita l´amarezza per l´infausto epilogo di quella stagione, con il Città di Milazzo sconfitto a Taormina ed estromesso dalla finale del play-off, la stagione successiva è approdato nella Perla dello Jonio dove ha fornito il suo contribuito alla prepotente scalata in Eccellenza dell´undici del presidente Castorina.
Suo peraltro il gol del momentaneo pari al 74´ contro il Torregrotta passato in vantaggio 4´ prima con Aricò nella sfida del Bacigalupo, che sarebbe stata decisa allo spirare del recupero da un bolide di Varrica da fuori area.

Adesso, fortemente voluto da Giannicola Giunta per le sue doti balistiche e l´innato fiuto del gol, il 24enne nuovo acquisto operato dal presidente Sindoni, che ha già raggiunto e firmato l´accordo con la società, sarà a disposizione del tecnico sin dall´avvio della preparazione, fissato per lunedi 10 agosto prossimo.

Camaro calcio :

La punta classe 1992 ha già indossato la maglia del Camaro in Eccellenza nella stagione 2009/2010. In carriera esperienze anche con Villafranca e Città di Messina.

L’Usd Camaro comunica di avere tesserato il calciatore Fabio La Rocca, attaccante classe 1992.
Dopo le esperienze nel settore giovanile dell’FC Messina e dell’Igea Virtus, La Rocca è approdato al Camaro nella stagione 2009/2010, collezionando 6 presenze e una rete in Eccellenza con la prima squadra. Per lui in carriera anche due campionati di Promozione disputati con la maglia del Villafranca e altrettanti tornei di Eccellenza con il Città di Messina.

Polisportiva Acquedolcese :

“Ripartiamo con grande entusiasmo, dopo una brillante stagione che ci ha visto protagonisti in giro per tutta la Sicilia e che ha reso riconoscibile il marchio della Polisportiva Acquedolcese. I risultati ottenuti ci consentiranno quasi sicuramente , la certezza si avrà tra il 6 e 7 di Agosto, di disputare per la prima volta nella storia di Acquedolci il campionato di Promozione, aspettiamo l’ufficialità di questo verdetto con molta serenità,certi di aver meritato sul campo il salto di categoria!”
Queste le dichiarazioni del DG Sergio Mezzanotte , l’anno scorso alla guida tecnica della Polisportiva ,che per motivi di lavoro ha dovuto lasciare la panchina.
Dal 3 Agosto, data di inizio della preparazione ,la squadra si riunirà al Comunale di Acquedolci sotto la guida del nuovo tecnico Antonio Marguglio , 47 anni di Santo Stefano Camastra , voluto fortemente dallo stesso Sergio Mezzanotte.
Rinnovati i quadri dirigenziali con la conferma del Presidente Benedetto Princiotta, del Presidente Onorario Calogero Pittalà, del Vice Presidente Antonino Savio , del Cassiere Giuseppe Reitano e del Segretario Bifronte Maurizio .
Da segnalare l’ingresso in società di numerosi nuovi soci finanziatori : Princiotta Massimo , Occhiuto Ciro , Radici Antonio e Bifronte Rosario , e di nuovi soci che si dedicheranno all’aspetto organizzativo : Basile Katia , Nuzzo Angelina e Scianò Caterina .
Visto il risultato dello scorso anno, tutti gli sponsor hanno riconfermato la loro fiducia alla Polisportiva Acquedolcese, oltre a questi tanti altri imprenditori e commercianti hanno chiesto di aderire a questo ambizioso progetto.
Lo SPONSOR PRINCIPALE sarà la ” NEW WONDERTECH S.R.L. ” , che si occupa di commercio al dettaglio e all’ingrosso di elettrodomestici e telefonia.
Da oggi il responsabile del sito è Meluccio Oteri , che vi terrà aggiornati giornalmente sulle novità della Polisportiva Acquedolcese .
Clamoroso colpo di mercato della Polisportiva Acquedolcese, che si aggiudica per il prossimo campionato le prestazioni del forte centrocampista Angelo D’Amico, 24 anni, fino allo scorso campionato capitano del Cefalù che nonostante numerose proposte da parte di squadre di Eccellenza e Promozione, ha deciso di sposare il progetto della squadra cara al Presidente Benedetto Princiotta.. Altro importante tassello, dopo gli arrivi di Versaci ,di Re, di Caroniti e di Longo, dopo la conferma dei pezzi pregiati della scorsa stagione, e dopo l’ingaggio di Mister Marguglio, che dimostrano la serietà del progetto della Polisportiva che attende solo l’ufficialità del ripescaggio nel campionato di Promozione. In merito all’acquisto di D’Amico, il Direttore Generale Sergio Mezzanotte si dice soddisfatto della campagna acquisti e svela che ‘ quello di D’Amico è un acquisto fondamentale perché si tratta di un giocatore in grado di fare la differenza in questa categoria e in settimana chiuderemo altri due colpi importantissimi con due elementi di categoria superiore. Abbiano già l’accordo di massima, martedì ufficializzeremo i nomi. Si tratta di un centrocampista e di un difensore. Poi tutti gli sforzi saranno concentrati sull’acquisto di un portiere e su due Juniores. Sono certo che il 3 agosto ci presenteremo all’inizio della preparazione con l’organico completo per competere ad alti livelli nel campionato di Promozione. Poi, se dovesse capitare il ‘colpo’ dell’ultima ora, ci faremo trovare pronti’.

Virtus Milazzo :

La Società Virtus Milazzo rende ufficiale il nuovo organigramma dello staff tecnico e dirigenziale.
STAFF TECNICO:
Allenatore: Ernesto dall’Oglio
Allenatore in II^: Roberto Di Meo
Preparatore Atletico: Angelo Salmeri
Preparatore dei Portieri: Carmelo Inglese
Magazziniere: Francesco Isgrò
STAFF DIRIGENZIALE:
Presidente: Frankye Alacqua
Vice Presidente: Stefano Assormante
Team Manager: Stefano Oliva
Direttore Generale e addetto alla sicurezza: Luca Gentile
Direttore sportivo: Assormante Stefano
Responsabile magazzino e vestiario: Terranova Giuseppe
Segretario: Enrico Mazzeo Boston Mazzeo
Visionatore: Peppe Guido
Dirigente accompagnatore: Lorenzo Alacqua
Dirigente accompagnatore: Mario Bonvegna
Dirigente accompagnatore: Francesco Andaloro
Dirigente accompagnatore: Cambria Marco
Addetto stampa: Francesco Santoro
Dj ufficiale: SalvuccioDp Olvas De Pasquale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...