Calciomercato : Due colpi per la Santangiolese . Marco Crasci e il classe 98 Dimitris Ballotta

santasgg
Il D.S. Federico Sidoti e la società ASD Santangiolese in tutte le sue componenti, sono lieti di annunciare alla comunità Santangiolese di aver trovato l’accordo per la Stagione Calcistica 2015/2016 con il centrale di difesa Marco Crascì (classe ’90) e il giovanissimo portiere Dimitris Ballotta (classe ’98). Marco, difensore duttile, nasce e cresce nella squadra della sua città. Dopo l’intera trafila nelle giovanili del Rocca, però, ad un certo momento della sua vita decide di lasciare momentaneamente il calcio. Dopo lo stop per qualche anno, nell’annata calcistica 2008/09, grazie anche alla voglia di Mister Calogero Armeli, decide di riprendere a giocare per i coloro del suo paese, dove tre anni e mezzo più tardi coronerà il salto di categoria in Promozione, grazie alla finale di coppa Sicilia. L’anno successivo, dopo la scelta di cuore che lo porta a rinnovare il rapporto di fiducia con la società dai colori biancoazzurri, a dicembre qualcosa si spezza e Marco lascia il Rocca per accasarsi alla Mamertina. Con la maglia giallorossa consacrerà la sua definitiva maturazione, trascorrendo 3 splendidi anni. Il 30 giugno 2015, però, per Crascì si chiude un altro ciclo ed ecco che subito alle sue porte si presenta la chiamata della Santangiolese. Dopo solo quattro chiacchiere Marco decide di sposare il progetto, carichissimo per questa nuova avventura.
Dimitris Ballotta, portierino di belle speranze, coltiva sin da bambino l’amore per questo sport. Sospinto in questo sogno, intraprende il suo percorso di crescita nella scuola calcio Tre Esse Brolo, dove sotto la guida di Mister Marco Palmeri cresce tecnicamente e si irrobustisce al ruolo. Dopo gli anni passati a difendere i pali dei giovanissimi e degli allievi Tre Esse, nel giugno della scorsa stagione Dimitris sbarca alla Corte della Tiger Brolo in serie D, trasferendosi dunque nella gloriosa squadra del suo paese. Sarà questa piazza a determinare per Ballotta un’importante rampa di lancio per la sua crescita calcistica, grazie anche allo splendido rapporto con lo staff ed i suo colleghi titolari. Con la scomparsa della Tiger, Ballotta, spinto dalla voglia di continuare a crescere, decide di sposare il progetto santangiolese insieme al gran veterano e futuro compagno di reparto Antonio Lamonica.
Tutta la famiglia Santangiolese vuole augurare le migliori fortune umane e professionali ai 2 nuovi Calciatori Biancoazzurri, con la speranza che la loro permanenza a Sant’Angelo di Brolo venga costellata da grandi successi.
‪#‎BenvenutoMarco‬ ‪#‎BenvenutoDimi‬
‪#‎ForzaSantangiolese‬
Ufficio Stampa A.S.D. Santangiolese

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...