Coppa Italia Promozione : Il Messana supera il Camaro per 2 a 1

Messana (2)
Esordio vincente per la Messana che, nella gara di andata di Coppa Italia Promozione al “Marullo” (in trasferta, ma solo per gli accoppiamenti), si impone in rimonta 2-1 sul Camaro.
Per la prima ufficiale, il tecnico giallorosso Peppe Furnari manda in campo i nuovi Doddis (1998), Visconti (’97), Lo Surdo e Arena: tra i pali Arrigo (’97), difesa con Bertuccelli e Urso al centro, Doddis e Cucinotta laterali; a centrocampo, il capitano Lo Presti, Libro, Lo Surdo e Visconti, e in attacco la coppa Pagliaro-Arena.
Dopo una prima fase di studio, con i neroverdi in attacco al 4’ con una punizione di Marchese, respinta da Arrigo, la Messana si fa viva al 13’ con una punizione calciata dal giovane Visconti: in area, sponda di Lo Presti e tocco ravvicinato di Urso, che La Fauci blocca. Al 18’ replica il Camaro con un lancio lungo di Lauro, Urso liscia di testa e favorisce Sturniolo, ma l’attaccante, classe ’99, controlla male e Arrigo può intervenire. Al 20’ ancora Sturniolo, da sinistra, si accentra e calcia di destro, ma il portiere giallorosso para con tranquillità. Quattro minuti dopo arriva il vantaggio dei padroni di casa: Mondello, su punizione dai 25 metri, con il sinistro manda la sfera alle spalle di Arrigo, che può solo toccare, ma non basta. Al 26’ risponde Lo Surdo che, sempre da calcio piazzato, chiama La Fauci alla parata in due tempi, mentre al 28’, Mangano, da centro area, manda alto, in sforbiciata, il cross di La Rocca. Al 31’ Messana vicino al pari con Arena, che sfrutta il corto retropassaggio di Lauro per il suo portiere, ma da posizione defilata non riesce a concludere a rete. I giallorossi tengono bene il campo e, al 35’, Lo Presti non arriva di un soffio alla deviazione di testa su corner di Libro.
La prima frazione si chiude, quindi, con la Messana sotto di una rete, ma in avvio di ripresa è subito pericolosa con Pagliaro che, al 47’, di testa, manda alto il cross di Lo Surdo. Al 49’, l’azione che porta al pari: punizione dalla trequarti di Libro, tocco di testa di Lo Presti e fallo di mano di Russo (ammonito), che l’arbitro, Grasso di Acireale, sanziona con il rigore. Dal dischetto lo stesso Lo Presti spiazza La Fauci e firma l’1-1. Le squadre, anche per il caldo, rallentano il ritmo, ma il Camaro sfiora il nuovo vantaggio al 61’ con una bella punizione dai 20 metri di Mangano: il suo destro esce fuori di poco. Due minuti dopo, l’episodio che decide il match: altra punizione dalla trequarti di Libro; La Fauci, in uscita, non trattiene e la sfera, diretta verso la porta, si insacca con il facile tocco di Pagliaro, che, a porta vuota, firma il sorpasso. Il Camaro ci mette un po’ a reagire, la Messana controlla bene, ma dal 75’ rischia più volte di subire il pari. Il primo pericolo alla porta giallorossa arriva da sinistra con il cross di Cappello per la sponda di Russo che, a due passi dalla porta, trova La Rocca, ma, di testa, manda il pallone sulla parte alta della traversa. Al 76’, tra i neroverdi lo stesso La Rocca lascia il posto a Fugazzotto e il neo entrato si mette subito in evidenza: al 78’, infatti, ancora su assist di Cappello, l’attaccante, da distanza ravvicinata, spara su Arrigo e, sulla respinta, Russo trova la deviazione in corner di Bertucelli. Sul successivo calcio d’angolo, ancora Fugazzotto, con un potente destro fa gridare al gol, ma Doddis salva sulla linea; la sfera torna ancora all’attaccante che, però, manda a lato di un soffio. La Messana rischia ma resiste e può giocare il finale di match con relativa tranquillità: all’83’, infatti, Puzone è costretto a uscire per infortunio e, a cambi esauriti, il Camaro resta in dieci. Poco dopo (89’), Cappello rimedia il secondo giallo (per proteste) del match e il conseguente rosso: padroni di casa che, quindi, chiudono in 9 uomini. Nei 5 minuti di recupero, da segnalare solo l’ultimo tentativo di Fugazzotto che, di testa, manda a lato su cross di Mondello.
Finisce così 2-1 per la Messana che, al debutto stagionale, si regala il primo successo. Risultato importante in vista della gara di ritorno, in programma, sempre al “Marullo”, domenica 6 settembre alle 16.
La ripresa degli allenamenti per i giallorossi è fissata lunedì 31 agosto alle 18.30 al “Marullo”.

CAMARO-MESSANA 1-2

Camaro: La Fauci, Porcino, Mondello, Marchese (46’ Lombardo), Puzone, Lauro, Cappello, Russo, Mangano, La Rocca (76’ Fugazzotto), Sturniolo (73’ Bottaro). All.: Ciccio Romeo.
Messana: Arrigo, Cucinotta (64’ Bonaccorso), Doddis, Libro, Urso, Bertuccelli, Visconti, Lo Presti, Pagliaro (81’ Stroncone), Lo Surdo (70’ Tavilla), Arena. All.: Giuseppe Furnari.
Reti: 24’ Mondello, 50’ (rig.) Lo Presti, 64’ Pagliaro
Arbitro: Grasso di Acireale
Assistenti: Picciolo di Catania e Polignano di Acireale.
Ammoniti: Lauro, Russo, Cappello per il Camaro; Cucinotta, Pagliaro, Visconti per la Messana
Espulso: 89’ Cappello (doppia ammonizione)
Recupero: 2’ e 5’

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...