Eccellenza A : Esordio convincente dell’ Alcamo che si impone a Mussomeli

compagno (1)alder (1)

Splendido debutto in campionato dei bianconeri, bravi ad uscire con una vittoria dal difficilissimo terreno di gioco del Mussomeli, pieno di ex (Cordaro, Russello, Maltese e lo stesso tecnico Renato Maggio). La vittoria, per quello che abbiamo visto è strameritata. La partita, tranne che per i primi quindici minuti del secondo tempo, è stata sempre in mano ai bianconeri. Difesa attenta e arcigna, centrocampo mobile e rapido nella manovra, attacco con Serio, che giocando sulle due lineee svariando da destra e sinistra, ha messo in seria difficoltà i giocatori della squadra di casa, e Picone, che ha lottato su tutti i palloni e tentato diverse volte la conclusione a rete. Alla fine le due reti sono arrivate da due zampate del giovane centrocampista, e debuttante, Compagno, bravo a seguire l’azione e conseguente traversone di Pietro Lala e ad infilare sul primo palo Pellitteri (ma qui cè tutto il lavoro settimanale del tecnico, che ha lavorato tanto proprio su questo tipo di situazioni), e Alderuccio, la cui deviazione di testa, su perfetto lancio dalla bandierina di Gioacchino Serio, non ha dato scampo al portiere di casa. Una vittoria che ha messo a nudo anche il carattere di questa squadra, brava a non scomporsi dopo il pari dei padroni di casa, che dopo il gol sembravano essersi galvanizzati e pronti a cominciare un’altra partita, dopo essere stati per quasi un’ora all’ombra. Non a caso gente temutissima alla vigilia come Cordaro e Arnone, le stelle di queste Mussomeli, non hanno brillato, proprio per la bravura di Alderuccio e compagni, sempre pronti a metterli sotto pressione e a raddoppiarli. Dopo questa bella vittora, nulla, però, è cambiato in casa Alcamo. Niente entusiasmi frettolosi, solo una sana e ottima iniezione di fiducia per il campionato che è ancora agli inizi.
MUSSOMELI-ALCAMO 1-2

MUSSOMELI: Pellitteri, Greco, Corso, Aiello, Russello, Genuardi, Arnone, Musarra (82′ Giovino), Hader 48′ Tinnirello), Cordaro, De Luca. Panchina: Maltese G., Pumo, Mercurio, Panepinto, Reina. All. Renato Maggio.

ALCAMO: Conticelli, Principato, Giglio, Compagno (73′ Cardinale S.), Maltese S., Alderuccio, Lala P., Pirrone, Picone, Cardinale G., Serio. Panchina: Cusimano, Errera, Milotta, Lala G.B., Palazzolo, Mercanti. All. Corrado Mutolo.

ARBITRO: Roberto Vella (AG).

ASSISTENTI: Francesco Bentivegna (AG) e Costantin Palumbo (AG).

RETI: 19′ Compagno (A), 62′ De Luca (M), 69′ Alderuccio (A).

NOTE: Ammoniti: Cordaro (M), Alderuccio (A), Maltese (A), Serio (A). Angoli: 1-5. Recuperi: +2′ e +4′.

La cronaca:

3′ tiro fuori misura di dell’ex Mariano Cordaro.

19′ Gol Alcamo:dalla fascia destra Lala P. lascia partire un traversone che attraversa tutta l’area per finire sui piedi di Compagno, bravo a seguire l’azione e a battere con un preciso piattone destro Pellitteri.

25′ conclusione di Lala P. sul fondo.

36′ i padroni di casa provano a reagire, ma Aiello non inquadra la porta.

37′ Picone ci prova dai 25 metri, la palla finisce abbindantemente sul fondo.

43′ grande occasione per i bianconeri con Picone che vince a sportellate un duello con Genuardi e solo davanti a Pellitteri calcia malissimo concludendo sul fondo, sprecando la ghiottissima occasione.

45′ + 2′: fine primo tempo

48′ discesa sulla fascia sinistra di Giglio che conclude con un bolide che sfiora il montante alto della porta locale.

52′ Arnone conclude sul fondo

56′ Anvora Arnone conclude calciando malamente la sfera.

60′ grande salvataggio di Maltese S. che anticipa in piena area con la punta del piede Arnone pronto a concludere in porta.

62′ Pareggio Mussomeli: Da un fallo, non sembrato così evidente, di Serio su Aiello, dalla fascia sinistra, nei pressi dell’area di rigore, lo stesso Aiello batte il calcio di punizione pennellando la sfera sulla testa di De Luca che devia nella rete, con Conticelli che non ha potuto fare nulla per evitare il gol. Nell’azione, comunque, la posizione dell’attaccante locale è sembrata non regolare, tanto che qualche bianconero ha pure protestato, ma senza far cambiare idea al direttore di gara.

69′ nuovo vantaggio Alcamo: Pietro Lala è abile a conquistarsi un calcio d’angolo da una palla che sembrava persa. Dalla bandierina Serio batte magistralmente per la testa di Alderuccio che devia in rete.

76′ Cordaro dal limite fa partire un tiro centrale che non impegna Conticelli.

80′ contropiede bianconero con Pirrone che serve Lala P. sulla fascia destra che crossa in area, la palla finisce dall’altra parte a Giglio che la rimette in mezzo, Picone fa da sponda per Cardinale che dal limite tira debolmente in porta, con Pellitteri che para a terra.

87′ conclusione sul fondo di Pirrone.

94′ tiro abbondantemente sul fondo di Serio.

90+4′: fine partita.

Da: Ufficio Stampa SSD Alba Alcamo 1928 s.r.l.

Responsabile: Leonardo Duca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...