Eccellenza B : Tutto facile per il San Pio cinque reti ai giovani dell’ Orlandina

s0

Vince come da pronostico il Catania S.Pio X che da ieri pomeriggio guarda tutti dall’alto in basso. I biancorossi bissano il successo dell’esordio a Messina, ottenuto di misura, stavolta senza incontrare difficoltà. La quarta apparizione stagionale per l’Orlandina, ricordiamo senza ancora una guida tecnica ufficiale

so2

si rivela l’ennesimo incubo. In campo tanti volenterosi giovani, età media 18 anni, logico attendersi una sfida a senso unico sin dall’inizio. Colpo di testa di Nicotra su corner di Ranno e rigore di Signorelli, concesso per un intervento su Santonocito, involatosi sulla sinistra e steso da Mangano: due reti in mezzora e partita archiviata. Per il portiere etneo Romano un pomeriggio di ordinaria amministrazione, viste le deboli e poco convincenti conclusioni ospiti di capitan De Martino, Vaccaro e Lombardo, tra i pochi a salvarsi nel naufragio generale. Monologo anche nella ripresa. Tris di Signorelli al termine di una veloce azione e di rapidi scambi in area di rigore con altri compagni del reparto avanzato. Il caldo ed il risultato ampiamente in cassaforte fanno crollare i ritmi per larghi tratti di gara. Giustolisi, privo degli infortunati Doccula e Pistone, concede spazio a Platania e soprattutto al tanto atteso Giuseppe Torcivia (reduce da un infortunio precampionato), mettendo a riposo alcuni calciatori che mercoledì torneranno in campo per gli ottavi di Coppa Italia. Sfiora più volte il gol Copia che non va a segno non solo per imprecisione ma anche per sfortuna quando coglie la base del palo. Più cinico è il neontrato Lizio che, al termine di una combinazione con Signorelli, finalizza il poker. Ancora un intervento su Santonocito genera il rigore della “manita” nel recupero: Torcivia festeggia con un gol il ritorno in squadra.

so1

C.S.PIO X: Romano, Palmieri, Santonocito, Nicotra, Sapienza, Pandolfo, Conte (71’Lizio), Di Mauro (65’Platania), Copia, Signorelli, Ranno (60’Torcivia). Allenatore: Giustolisi.

ORLANDINA: Scaglione, Mangano, Di Fiore, Pezzella (82’Romeo), Pico, Inzerillo, Lombardo (73’Ferro), Ciudino, De Martino (55’Genise), Di Giglia, Vaccaro. Allenatore: in panchina il dirigente Vitale.

ARBITRO: Gemelli di Messina. Assistenti: Breci di Siracusa e Visalli di Messina

RETI: 4’Nicotra, 34′ rigore e 54′ Signorelli, 88’Lizio, 91’Torcivia rigore
Fonte : Catania San Pio X

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...