Promozione : Vittoria in trasferta dell’ Acquedolcese sul campo della Messana

????????????????????????????????????

Una buona prestazione non basta alla Messana per ottenere la prima vittoria in Promozione. I giallorossi, infatti, pagano a caro prezzo l’unica incertezza del match che consente all’Acquedolcese di espugnare il “Marullo” per 2-1. Ordinata e attenta, la squadra di mister Furnari fa vedere interessanti trame di gioco, ma si dimostra poco cinica in fase offensiva. Il tecnico giallorosso, costretto a rinunciare ad Arrigo, schiera Michele Canale tra i pali; difesa a quattro con Rifici e Urso sugli esterni, Furnari e Bertuccelli in mezzo; a centrocampo, fuori Costanzo e Lo Surdo, dentro Libro, Nunnari, Visconti e capitan Lo Presti; in avanti confermata la coppia Arena-Pagliaro.

I padroni di casa si spingono subito in attacco e, al 7’, sfiorano il vantaggio con Lo Presti che, su corner di Libro e dopo l’uscita a vuoto di Barone, da due passi, non riesce a deviare in rete. Un minuto dopo, Milia risponde con un tiro da fuori, ma Canale è attento e blocca in due tempi. Le azioni si susseguono e, al 9’, Visconti invita Arena al tiro, ma il suo destro finisce alto. I ritmi elevati di inizio gara si abbassano, ma la Messana cerca sempre di colpire: al 30’, cross da sinistra di Arena, a centro area Nunnari, con il piatto destro, trova la doppia deviazione sulla linea di Falanca e Pagliaro, ma il direttore di gara segnala il tocco dell’attaccante giallorosso. Al 36’, ancora Messana in attacco con un’azione avviata da Lo Presti, quindi palla al giovane talento Visconti, che allarga per Arena, cross e colpo di testa di Pagliaro, alto di poco. Il gol, però, arriva un minuto dopo: punizione dalla trequarti di Libro, Barone buca l’uscita e si fa scavalcare dal pallone per l’1-0 dei padroni di casa. L’Acquedolcese replica subito e, al 39’, su traversone di Calabrese, destro ravvicinato di Geraci, ma Canale è superlativo e respinge. È la parata che salva il risultato e chiude la prima frazione con i giallorossi in vantaggio.

La ripresa si apre con la Messana in attacco e vicina al raddoppio in due occasioni: al 54’ punizione di Libro, ma questa volta Barone smanaccia; al 59’ Visconti lancia Arena, che tenta di scavalcare il portiere, ma Barone si salva in uscita. La Messana fallisce il colpo del ko e l’Acquedolcese pareggia al 64’: punizione di Geraci, sponda di testa di Falanca per il primo tentativo di Calabrese; Canale respinge in tuffo, ma si avventa Di Bartolo che firma l’1-1. Tutto da rifare per i ragazzi di mister Furnari, che, però, continuano a sprecare: al 67’ è la volta di Lo Presti che, di testa, da pochi passi, manda sul fondo il preciso cross di Pagliaro. Il match si accende e, al 69’, Libro e Di Bartolo vengono ammoniti per reciproche scorrettezze; per l’attaccante ospite è il secondo cartellino giallo e l’Acquedolcese resta in dieci uomini. L’inferiorità numerica non pesa e, anzi, al 73’ gli ospiti ribaltano il risultato: un errore su calcio piazzato, favorisce Calabrese che ruba palla e crossa per Pizzuto, che può battere Canale e siglare il gol del 2-1. Un duro colpo per la Messana, che cerca di riorganizzarsi e mister Furnari manda in campo anche Costanzo e Lo Surdo per una maggiore spinta in fase offensiva. Al 78’, però, Pagliaro rimedia il rosso per un fallo di reazione e anche i padroni di casa finiscono in dieci. L’assalto finale e i quattro minuti di recupero non bastano: ci provano Furnari, colpo di testa a fil palo, e Stroncone, troppo debole il suo destro ravvicinato, ma non riescono a evitare il secondo stop consecutivo dopo quello contro il Città di San Filippo del Mela.
È una sconfitta beffa, che lascia tanto rammarico alla Messana, capace di esprimersi su buoni livelli, ma che ha avuto l’unico limite di non riuscire a chiudere il match.
Da martedì, però, si comincerà a pensare al prossimo impegno, il derby di Mili Marina contro il Città di Messina.

MESSANA-ACQUEDOLCESE 1-2

Messana: Canale, Rifici, Urso (83’ Stroncone), Libro (78’ Lo Surdo), A. Furnari, Bertuccelli, Visconti, Lo Presti, Pagliaro, Nunnari (71’ Costanzo), Arena. All.: Furnari G..
Acquedolcese: Barone, Passalacqua, Mannisi, Sirna (56’ Di Pietro), Falanca, Geraci, D’Amico, Milia (83’ Giuppa), Pizzuto (89’ Princiotta), F. Calabrese, Di Bartolo. Allenatore: Mezzanotte.
Reti: 37’ Libro, 64’ Di Bartolo, 73’ Pizzuto
Arbitro: De Francesco di Messina
Assistenti: Spanò e Chillè di Messina
Ammoniti: Nunnari, Furnari, Libro per la Messana; Di Bartolo, Sirna per l’Acquedolcese.
Espulsi: 69’ Di Bartolo, 78’ Pagliaro.
Recupero: 0’ e 4’

Ufficio Stampa Messana calcio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...