Orlandina Basket : Tommaso Laquintana rinnova fino al 2019

laqui
La Betaland Capo d’Orlando comunica con grande soddisfazione di aver raggiunto l’accordo con l’atleta Tommaso Laquintana per il prolungamento del contratto che lo legherà alla società orlandina sino al 2019.

Arrivato a Capo d’Orlando nel 2013, Laquintana fin dal primo momento ha saputo farsi amare e mostrare le sue doti come atleta e come persona. Oltre al talento e alla grande energia, Tommy è un ragazzo di sani valori e dalla grande umiltà che vive lo sport con passione e dedizione non lesinando impegno in gara e in allenamento.

«È un momento che mi rende davvero orgoglioso – ha dichiarato il direttore sportivo Giuseppe Sindoni nel momento della firma del ragazzo – la soddisfazione è tanta perché ha scelto di legarsi a noi per altri quattro anni il miglior playmaker italiano under 22 e già uno dei migliori playmaker italiani in assoluto. Sono felice anche perché, ripensando al primo momento in cui Laquintana è arrivato a Capo d’Orlando, oggi è possibile dire che la scommessa fatta è stata vinta da entrambi ed è stupendo adesso essere qui decisi a scommettere nuovamente insieme su noi stessi».

«A Capo mi sono fin da subito sentito a casa – dichiara Laquintana – sono contento che giocherò la mia prima partita in Serie A con l’Orlandina perché è la società che mi ha lanciato anche in A2. Voglio ringraziare il club per la fiducia e darò tutto quello che posso in campo per ripagarla. Quest’anno sarà molto importante per me, la Serie A è un campionato duro e fisico, ma so che qui ho possibilità di crescere e migliorare».

12019976_10153604933072311_982115882360235579_nCARRIERA
Nato a Monopoli (BA) il 7 Luglio 1995 e cresciuto in una famiglia di cestisti, anche i fratelli Vanni e Michelangelo sono atleti e grandi appassionati, il playmaker della Nazionale U20 italiana ha fatto la trafila nelle giovanili della sua città prima di firmare nel 2011 per l’Adriatica Industriale Ruvo con cui ha esordito in DNA. Nell’estate del 2012 passa nelle fila della Liomatic Group Bari in DNA Silver e con il club barese colleziona una media di 20.2 minuti a partita, 8.4 punti, 2.9 rimbalzi e una percentuale da tre del 37%, meritandosi l’edizione 2012/2013 del Premio Saba come migliore Under 21 della categoria DNA. La stagione successiva arriva all’Orlandina e debutta nel campionato di DNA Gold, giocando 30 incontri per una media di 4.4 punti a partita, 42.4% da due, 31.1% da tre e 2.4 rimbalzi. Lo scorso anno, in prestito all’Angelico Biella, ha partecipato al Campionato di DNA Gold e all’Eurochallenge giocando 41 partite totali e realizzando 11 punti, 3 rimbalzi 2 assist di media. Laquintana è stato anche protagonista con la Nazionale Under 20, con cui ha giocato gli ultimi due europei di categoria.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...