Promozione : Messana beffato dal Città di Mistretta . Gol Partita al 92′ Di Paone

????????????????????????????????????

Una punizione troppo severa per una Messana che, alla sua seconda uscita casalinga, avrebbe certamente meritato qualcosa in più contro il Città di Mistretta, che colpisce nell’ultima occasione utile del match e porta via i tre punti dal “Marullo” con una rete al 92’ di Paone.

Mister Furnari presenta la sua squadra con due novità: Doddis al posto dello squalificato Rifici e il rientro di Pagliaro per Libro, inizialmente in panchina. Tra i pali Arrigo, difesa a quattro con Doddis e Cucinotta sugli esterni e Alberto Furnari e Bertuccelli al centro; Visconti, Lo Presti, Nunnari e Costanto a comporre la linea mediana, con Arena e Pagliaro in attacco.

L’undici titolare, però, resta in campo appena dieci minuti: Furnari, infatti, dopo uno scatto con Craccò, è costretto a uscire per infortunio (probabile stiramento), sostituito da Urso. Sono gli ospiti a farsi vedere per primi in avanti e, al 9’, Paone ci prova da fuori, ma Arrigo controlla la sfera che finisce sul fondo. I giallorossi replicano al 15’, quando Nunnari allarga per Cucinotta, cross in mezzo allontanato dalla difesa, quindi, arriva Visconti che, di sinistro al volo, spara alto. Cinque minuti dopo, provvidenziale intervento di Arrigo che, di piede, salva il risultato sul colpo di testa ravvicinato di Filetto su cross di Pruiti. La prima frazione è di marca biancoazzurra con il Mistretta che gestisce il gioco e, al 38’, va ancora vicino al vantaggio con Di Carlo che, servito da Paone in area, calcia di sinistro, ma Arrigo si allunga e manda in corner. L’ultima occasione del tempo è per la Messana che, al 44’, va al tiro dalla distanza con Lo Presti su sponda di Arena, ma il capitano giallorosso non impensierisce Nasca: conclusione centrale e bloccata dall’estremo ospite.

La ripresa sembra seguire lo stesso copione della prima frazione e, infatti, al 53’, Pruiti invita Filetto alla conclusione, ma il suo tiro, da buona posizione, finisce alto. I giallorossi replicano con un tentativo di Costanzo (55’), fuori, e una girata di Pagliaro (56’), a lato, mentre il Città di Mistretta punge con Craccò al 62’, ma sul suo potente diagonale di destro, Arrigo è bravo a deviare in angolo. Al 71’ ancora il giovane portiere è decisivo e riesce a mandare in corner il sinistro di Pruiti, toccato con la punta delle dita. A questo punto, però, esce fuori la Messana, che si spinge in avanti con maggiore convinzione e sfiora più volte il vantaggio. Protagonista assoluto Nunnari: al 72’ Visconti pesca in area il centrocampista che, dopo un ottimo stop di petto, conclude di esterno destro a un soffio dal palo; tre minuti dopo, ci riprova con un diagonale di sinistro, che si rivela troppo debole e facile per Nasca, mentre al 76’, ancora Nunnari si presenta tutto solo davanti al portiere ospite, ma, di sinistro, calcia fuori. All’85’ il solito centrocampista giallorosso ci prova anche dalla bandierina con una traiettoria velenosa, che costringe Nasca alla respinta in uscita, ma quando lo 0-0 sembra ormai certo, il Mistretta passa. Al 92’ Craccò chiama lo schema su punizione, scavalca la barriera e serve Paone che, con un preciso diagonale di sinistro, incrocia sul palo opposto e supera Arrigo.

Si consuma così una clamorosa beffa per la Messana, che, con una gara ordinata e attenta, riesce a tenere testa al Città di Mistretta e può recriminare per le diverse occasioni fallite. Ancora una buona prestazione, quindi, per la squadra di mister Furnari che, però, non basta per evitare un’immeritata sconfitta.

MESSANA-CITTÀ DI MISTRETTA 0-1

Messana: Arrigo, Doddis, Cucinotta, Nunnari, Furnari A. (11’ Urso), Bertuccelli, Visconti, Lo Presti (62’ Libro), Pagliaro, Costanzo, Arena (81’ Coppolino). All.: Furnari G.
Città di Mistretta: Nasca, Di Lorenzo, Catanzaro, Arno, Salamone (62’ La Via), Pidone, Filetto, Pruiti, Craccò, Paone, Di Carlo. All.: Melidone
Arbitro: Costantino di Barcellona P.G.
Assistenti: Totaro di Messina e Caruso di Barcellona P.G.
Reti: 92’ Paone
Ammoniti: Pidone (CdM), Bertuccelli (M), Costanzo (M)
Recupero: 2’ e 4’

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...