Eccellenza A : Alcamo e Atletico Campofranco si dividono la posta . Picone risponde a Polito

aalcamocampofranco

Ennesimo pareggio casalingo per i bianconeri, e l’ennesimo su rimonta. Esattamente come quindici giorni fa, contro il Mazara, i bianconeri hanno dovuto rimontare lo svantaggio subito su rigore trasformato da Polito al 19′ del primo tempo, per l’atterramento in area di Scillufo ad opera di Maltese. Una partita non bella, molto fisica, come dimostrano la grande quantità di cartellini gialli mostrati dal fiscalissimo Inzerillo, con due squadre che giocavano con l’unico obiettivo di vincere. I bianconeri si presentano con Alderuccio e Mercanti in panchina. In campo il rientrante Maltese e il giovane Compagno, titolare dopo che a Gela era rimasto in panchina. Gli ospiti si presentano con un trio d’attacco di prim’ordine, formato da Polito, dal bomber Scillufo e da Minnone. Pronti via, e subito Atletico pericoloso con Scillufo, fermato al limite dell’area da Maltese. Al 17′ Scillufo batte un calcio di punizione da posizione decentrata e tenta di sorprendere Conticelli che blocca la sfera senza problemi. Al 19′ fallo in area bianconera di Maltese che stende a terra Scillufo. L’arbitro decreta il calcio di rigore per la squadra ospite. Da dischetto Polito con freddezza spiazza Conticelli e viene festeggiato da tutta la squadra. I bianconeri non ringhiano, fanno fatica in mezzo al campo a trovare lo spiraglio giusto per infilare l’ex Cusimano. Al 22′ ci prova Compagno, ma la sua conclusione finisce sul fondo. Al 26′ Manfrè conclude in porta, Cusimano si rifugia in angolo. Al 38′ tiro alto di Scillufo. Un minuto dopo Maltese di testa alza troppo la sfera, ma l’azione era già ferma per un fallo di confusione dentro l’area ospite. Prima della fine della prima frazione è Manfrè che conclude poco vicino al palo sinistro direttamente su calcio di punizione. Nella seconda frazione i bianconeri sembrano entrare con un passo diverso. Al 2′ tiraccio di Minnone, fuori di molto. Al 11′ è il neo entrato Mercanti che semina il panico sulla fascia sinistra con una accelerazione fulminea e una conclusione che finisce di poco sul fondo. Sul capovolgimento di fronte Principato fa correre un brivido sulla schiena dei tifosi non riuscendo, da ultimo uomo, per ben tre volte a spazzare la sfera, sfera che viene soffiata da Scillufo che sta per presentarsi da solo davanti a Conticelli, per fortuna ci pensa Gianluca Cardinale a fermarlo in tempo. Al 16′ i bianconeri trovano il gol del meritato pareggio. Dalla sinistra arriva un prefetto cross di Mercanti e Picone (nella foto) con un perfetto stacco di testa la mette alle spalle di Cusimano. La reazione degli ospiti sta nel tiro del solito Scillufo, allontanato di testa da un difensore bianconero. Al 29′ ospiti fortunati con un salvataggio sulla linea di porta di un difensore su una deviazione ravvicinata di Manfré. Al 35′ proteste dei bianconeri per un tocco di mano in area ospite su tiro di Serio, il direttore di gara fa giustamente continuare a giocare. Al 42′ Maltese ci prova dai 25 metri, la sua conclusione è abbondantemente sul fondo. Al 44′ gran tiro del neo entrato Giordano e gran risposta di Conticelli che alza la sfera sopra la traversa con un gran colpo di reni. La partita finisce praticamente qui, perché gli ultimi cinque minuti, tra un infortunio e l’altro degli ospiti, paghi del risultato, non si gioca più.

ALCAMO: Conticelli, Principato, Giglio, Manfré (79′ Alderuccio), Maltese, Compagno (50′ Prezzabile), Lala P., Pirrone (50′ Mercanti), Picone, Cardinale G., Serio. Panchina: Militello, Milotta, Cardinale S., Prezzabile. All.:Gianluca Lo Cicero.
ATLETICO CAMPOFRANCO: Cusimano, Cinà, Morreale, Lo Nigro, Inguglia, Laminé, Cardovino (59′ Giordano), Pingue, Scillufo, Polito, Minnone (65′ Monitto). Panchina: Semprevivo, Lo Bianco, Montesanto, Azzara, Abbate. All. Fabio Vitale.
ARBITRO: Michele Inzerillo di Palermo.
ASSISTENTI: Daniele Lambiase e Domenico Giuseppe La Monica di Palermo.
RETI: 19′ Polito su calcio di rigore, 61′ Picone.
NOTE: Al 87′ allontanato dalla panchina il Presidente dell’Alcamo Baldo Marchese per proteste. Ammoniti: per l’Alcamo, Cardinale G., Prezzabile, Principato e Maltese, per l’Atletico, Pingue, Inguglia, Monitto, Morreale. Angoli 7-2. Recuperi: +3′

Leonardo Duca
Ufficio Stampa SSD Alba Alcamo 1928

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...