Promozione : Iniziativa travolgente . Cinque reti al Camaro

1164_DSC_0283C

Ancora una sconfitta per la formazione di Ciccio Romeo, che in casa subisce ben 5 reti e chiude in 9 uomini, complice anche la giornataccia della terna arbitrale. Decisive le doppiette di Addamo e Adamo, oltre al gol nel finale di Germanò. Puzone e La Rocca a segno per i neroverdi.

Terzo ko consecutivo per il Camaro, che continua nel suo periodo nero e perde in casa contro L’Iniziativa. Gli ospiti trovano il doppio vantaggio già nel primo quarto d’ora: all’8′ Sem Addamo calcia una punizione dai trenta metri e batte La Fauci per poi ripetersi sette minuti dopo con un gran sinistro di prima intenzione appena dentro l’area, su assist di Adamo. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, la gara si scalda e il Camaro prova a reagire, trovando la rete di Puzone al 9′ della ripresa: corner di Scarantino e colpo di testa vincente del centrale difensivo che batte De Francesco. Al 16′, però, l’arbitro estrae il secondo giallo per Marchese che lascia i suoi in dieci. Passa appena un minuto e gli ospiti trovano la terze rete con Adamo che segna sugli sviluppi di un corner tra le proteste dei padroni di casa per una svista clamorosa dell’assistente. Veementi le rimostranze neroverdi e a farne le spese è Russo, espulso dal direttore di gara. Il Camaro in 9 crolla e L’Iniziativa chiude il match con le reti di Adamo e Germanò, intervallate dalla marcatura di La Rocca.

LA CRONACA – Il Camaro vuole archiviare i due ko consecutivi rimediati contro Città di Sant’Agata e Pistunina. Per farlo, il tecnico Romeo torna al 4-3-3 di partenza con La Fauci tra i pali, Cappello, Porcino, Puzone e Mondello in difesa, Russo, Durante e Marchese in mediana, Cutè, Fugazzotto e La Rocca tridente offensivo.

La gara si mette male già dopo 8 minuti per i padroni di casa che passano in svantaggio: L’Iniziativa si guadagna una punizione dai 30 metri, leggermente defilata, che Sem Addamo calcia con il destro trovando l’angolo giusto per battere La Fauci. Al quarto d’ora, Adamo si invola sulla sinistra e imbecca Addamo che di prima intenzione, appena dentro l’area, calcia di sinistro e insacca il 2-0 sotto la traversa. Inizio shock per i padroni di casa che cercano di reagire ma non riescono a imbastire trame offensive, affidandosi alle azioni personali degli esterni senza esito. Al 34′ è Cappello a provarci con una bella azione partita sull’out di destra e culminata con un tiro di sinistro dal limite, centrale. Pochi minuti dopo è ancora Addamo ad avere una buona occasione per andare in gol, con un tiro di destro che si perde sul fondo dopo un disimpegno sbagliato della difesa. Si va al riposo sul doppio vantaggio ospite.

Un cambio a testa durante l’intervallo: Scarantino sostituisce Cutè nel Camaro, Masi subentra a Granata tra gli ospiti. I neroverdi provano a rientrare in gara e la verve del neoentrato Scarantino porta al gol del momentaneo 1-2. L’esterno offensivo prima serve Durante al limite e il destro del capitano neroverde viene deviato in corner, poi batte il calcio d’angolo trovando la testa di Puzone che insacca battendo De Francesco. Gli ospiti, però, non mollano la presa e al 12′ si presentano in area avversaria con Serio, ma La Fauci è perfetto nel deviare in corner. Il volto della gara cambia ancora al 16′, quando Marchese viene espulso dal direttore di gara per doppia ammonizione. Passa appena un minuto e L’Iniziativa trova la terza rete. Un azione insistita su calcio piazzato porta a un cross dalla sinistra che trova Adamo tutto solo sul secondo palo. L’attaccante non sbaglia e trova il gol, ma la squadra di casa non ci sta e le proteste per la posizione irregolare di Serio, che prima di crossare riceve la sfere oltre la linea del portiere La Fauci, portano all’espulsione di Russo. Camaro sotto di due gol e in 9 uomini per l’ultima mezzora. Ciò nonostante i neroverdi tentano di restare in gara ed è Fugazzotto ad avere ben tre occasioni in cinque minuti, dal 20′ al 25′. Il numero 10 prima manda alto da buona posizione, imbeccato da Scarantino; poi prova la conclusione mancina dal limite trovando pronto l’estremo difensore avversario e infine non riesce a battere a rete un cross da sinistra di Cappello dopo l’uscita a vuoto di De Francesco. Il nervosismo in campo aumenta e arriva il terzo rosso, stavolta ai danni del secondo portiere neroverde Nastasi, espulso dalla panchina. Gli ospiti sono bravi a difendersi e a ripartire, sfruttando la superiorità numerica, e così arriva la quarta rete al 32′. A segnare è Adamo servito perfettamente da Serio. Quattro minuti più tardi, il Camaro trova il suo secondo gol con La Rocca che di testa devia in rete una punizione di De Maria, ma non basta. In pieno recupero, è Germanò a trovare la quinta marcatura per i suoi, segnando da pochi passi su perfetto invito di Serio. Il Camaro tornerà in campo mercoledì 14 ottobre per l’andata del secondo turno di Coppa Italia. Si giocherà al “Garden Sport” contro il Città di Messina.

Il tabellino

Promozione, Girone B – 5ª giornata
Campo sportivo “Marullo” di Bisconte – Messina, sabato 10 ottobre 2015

Camaro – L’Iniziativa 2-5
Marcatori: 8′ pt e 15′ pt Addamo (I), 9′ st Puzone (C), 17′ st e 32′ st Adamo (I), 36′ st La Rocca (C), 48′ st Germanò (I).

Camaro: La Fauci, Cappello, Mondello (12′ st De Maria), Durante, Puzone, Porcino, Russo, Marchese, Cutè (1′ st Scarantino), Fugazzotto (37′ st Bonamonte), La Rocca. In panchina : Nastasi, Lauro, Comandè, Mangano. Allenatore Ciccio Romeo.

L’Iniziativa: De Francesco, Granata (1′ st Masi), Curasì, Bongiovanni (14′ st Svezia), Giutteri, Spinella, Cappadona, Merenda, Serio, Addamo, Adamo (35′ st Germanò). In panchina: Romano, Giallanza, Florio, Cultrona. Allenatore Giuseppe Giuttari.

Arbitro: Orazio Costantino della sezione di Barcellona P.G.
Assistenti: Diego Pernicone e Antonino Alessio Di Paola della sezione di Catania.

Ammoniti: 7′ pt Mondello (C), 45′ pt Durante (C), 3′ st Marchese (C), 13′ st st Merenda (I), 32′ st De Maria (C), 38′ st Porcino (C), 46′ st Masi (I).
Espulsi: 16′ st Marchese (C) per doppia ammonizione, 18′ st Russo (C) per proteste, 27′ st Nastasi (C) dalla panchina per proteste.

Recupero: 3′ pt, 6′ st.

Nella foto di Giovanni Isolino: il gol del momentaneo 1-4 ospite siglato da Adamo.

http://www.camaro1969.it/dettaglionews.aspx?pkid=1164

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...